Login
  • Font size:
  • Decrease
  • Reset
  • Increase

Sports

Sabato 21 febbraio la cerimonia di inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna è

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Cresce la grande famiglia Nati per Leggere! Da sabato 21 Febbraio 2015 alla rete delle storie si aggiungono le voci dell’area vesuviana con l’inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna ospitato presso il I piano del plesso “Gianni Rodari” dell’I.C. “A. De Gasperi” di Castello di Cisterna in Via Manzoni - all’interno della Biblioteca Comunale “Arcangelo Di Sena”.L’alleanza tra Nati per Leggere Campania e il comune di Castello di Cisterna consolida la rete regionale con l’apertura di un nuovo presidio locale del Programma Nazionale di promozione della lettura in età precoce Nati per Leggere, dedicandolo come sempre a tutti i bambini e le bambine in cerca di storie. Possibile grazie alla sensibilità della cittadinanza tutta, la nascita del Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna è il risultato di un anno di lavoro che ha visto formarsi man mano i volontari. Dalla primavera del 2014, infatti, le volontarie danno voce alle storie presso lo studio del pediatra Antonio Opallo per diffondere la lettura come buona pratica da adottare a ogni età e in ogni famiglia. E a loro, nel corso dei mesi, si sono aggiunti tanti cittadini che hanno scelto di credere in un progetto condiviso da una rete composta da istituzioni, associazioni e pediatri per affermare il diritto alle storie per tutti i bambini. Delicata ed efficace la lettera di benvenuto che il Sindaco di Castello di Cisterna, Clemente Sorrentino, ha inviato ai tutti i genitori dei nati nel 2013 e 2014, che motiva l’adesione al Programma Nati per Leggere con queste parole: “Aderire a Nati per Leggere ha assunto per l’Amministrazione Comunale il signifcato di un impegno preso nei confronti dei cittadini più piccoli: proteggere e affermare i loro diritti, prendersi cura del loro benessere psicofsico, permettere loro di vivere e crescere in una città a misura di bambina e bambino, garantire il “diritto alle storie”. Nasce per questo a Castello di Cisterna, all’interno della Biblioteca Comunale “Arcangelo Di Sena” il Punto Lettura Nati per Leggere, uno spazio pubblico e gratuito, accogliente, in cui i libri e le storie rappresentano ponti per una relazione più profonda tra voi e i vostri fgli. Uno spazio per bambini e famiglie dove, attraverso la voce dei genitori e dei lettori volontari, si sta bene insieme e si creano e consolidano legami.”La cerimonia di inaugurazione del Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna è fssata per sabato 21 Febbraio 2015 alle 16.00 presso il I piano del plesso “Gianni Rodari” dell’I.C. “A. De Gasperi” di Castello di Cisterna in Via Manzoni - all’interno della Biblioteca Comunale “Arcangelo Di Sena”. Interverranno: Giosafatte Nocerino - Vicesindaco e Assessore alla Cultura, Scuola e Politiche Sociali del Comune di Castello di Cisterna Ferdinando Calabrese - Presidente Pro Loco e Responsabile della Biblioteca Comunale Tiziana Cristiani e Stefania Manetti - referenti regionali Nati per Leggere Campania Antonio Opallo - Pediatra Nati per Leggere Anna Riva - referente territoriale Nati per Leggere Area Vesuviana Seguono alle 17:00 le Storie di Nati per Leggere: le voci delle volontarie e dei volontari regaleranno a piccoli e grandi storie emozionanti e avventurose! Il Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna, infatti, dal 21 Febbraio 2015 sarà aperto il I e il III sabato di ogni mese, dalle 10:00 alle 12:00, per accogliere bambine e bambini da 0 ai 6 anni.DIRITTO ALLE STORIE - Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di Nati per Leggere, progetto nazionale che dal 1999 ha l'obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini in età precoce. Ricerche scientifche dimostrano come il leggere ad alta voce ai bambini in età prescolare abbia una positiva infuenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l'abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all'approccio precoce legato alla relazione. IL PROGRAMMA - Promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri, Nati per Leggere sviluppa progetti locali che vedono coinvolte famiglie, scuole, istituzioni, volontari, servizi sociosanitari ed educativi, terzo settore. Il progetto è attivo su tutto il territorio nazionale con più di 400 progetti locali che coinvolgono 1195 comuni italiani. I progetti locali sono promossi da bibliotecari, pediatri, educatori, enti pubblici, associazioni culturali e di volontariato. Info attività Punto Lettura Nati per Leggere Castello di Cisterna: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.facebook.com/nplcampania Ufficio stampa Nati per Leggere Campania Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Info attività Nati per Leggere Campania Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

comments

More articles from this author

Social Web

WEB TV BRUSCIANO

Newsletter

Sponsored Ads

yt framworkyt framwork

yt framwork

COMUNICAZIONI E PUBBLICITA'

Per la tua pubblicità sul sito e giornale cartaceo puoi contattarci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se volete comunicare qualcosa alla redazione de L'Ambasciatore utilizzate il nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per richieste o comunicazioni di carattere tecnico riguardanti il sito potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per le lettere al giornale o al direttore potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DISCLAIMER

Yt FrameworkIl Giornale cartaceo e il sito d'informazione non hanno fini di lucro. La collaborazione è completamente gratuita, sotto qualsiasi aspetto, compresa quella della Direzione e Redazione.

PERIODICO DI INFORMAZIONE

Yt FrameworkRegistrazione al Roc del 11/06/2009 con numero 18394 - Registrazione al Tribunale di Nola del 21/05/2010 con numero 6/2010 - Direttore Responsabile Antonio Martignetti - Capo Redattore Teresa Anna Iannelli - Editore Associazione "La Città Invisibile" -

Contatti

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Ambasciatore utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente - Per tutte le informazioni a riguardo dei cookies in uso clicca su Privacy Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information