Login
  • Font size:
  • Decrease
  • Reset
  • Increase

Sports

Brusciano Festa dei Gigli il lavoro preparatorio del Comitato “Giglio Croce-Passo Veloce”

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Si avvicina il grande evento della Festa dei Gigli di Brusciano. Fra qualche giorno inizieranno le costruzioni delle macchine da festa, gli obelischi portati a spalla lungo il tradizionale percorso processionale. Sono invece in fase avanzata i lavori per i carri allegorici iniziati nei mesi scorsi e lacui  lavorazione avviene in siti riservati e solo nella serata della sfilata festiva sveleranno la loro magnificenza ed originalità. Per il proprio lavoro preparatorio l’Associazione del “Giglio Croce-Passo Veloce” si è rivolta ad un gruppo di valenti artigiani e giovani artisti guidato dal bruscianese Gerardo Di Palma titolare della “C&G”, aziendaesperta tra l’altro di scenografie, carri allegorici e arte presepiale, per realizzare il progetto di omaggio ai creativi anni Settanta del trascorso Novecento, il cui autore è il rinomato artista Filippo Di Pietrantonio.La “C&G”, realtà in crescita, ha attraversato l’Italia per i tanti lavori richiesti ed a settembre giungerà nel cuore d’Europa, a Bruxelles, chiamata a realizzare nuovi allestimenti.
Nei giorni scorsi abbiamo incontrato il gruppo al lavoro fra cartapesta e colori, legno e polistirolo, chiodi e martelli, disegni e manufatti con il leader tecnico, responsabile Gerando Di Palma; due giovani artisti impegnati nella pittura,la pomiglianese Ilaria Auriemma e nella scultura,il bruscianese Giacomo D’Alterio, in arte James,i cui studi e professione sono la perfezionata emulazione della passione trasmessa da papà Ciro; l’assistente Luigi Sposito e la mascotte, studente in vacanza,impegnato in questa esperienza che per lui è un vero e proprio campo scuola, il quindicenne Pietro Crimaldi. Il risultato di questo lavoro potrà essere apprezzato nella sua compiutezza, con musiche e cantanti,  attori e comparse, ballerine e danzatori, nella sfilata pubblica della serata di giovedì 28 agosto per la 139esima Festa dei Gigli in onore di Sant’Antonio di Padova.Dalle intenzioni del progettista Filippo Di Pietrantonio così come anticipate dallo storico dirigente rossoblù, Antonio Cerciello, “O’ Mericano”, si apprende che «la sfilata dei carri di quest’anno del comitato Croce-Passo Veloce non è un ritorno nostalgico al passato, ma vivere semplicemente delle emozioni insieme alla generazione attuale. “70…. Emozioni”, titolo del tema 2014, non indica il numero delle emozioni ma quelle degli anni Settanta. Del decennio appena citato vogliamo solamente far rivivere alcuni momenti qualitativamente alti, quelli che durano nel tempo, anziché quelli effimeri e di poco conto, dando un tocco di ironia ai gravi problemi che travagliarono il suddetto periodo, con scene inserite tra i vari carri».Intanto nell’interessante incontro presso il sito costruttivo dei carri allegorici Gerardo Di Palma con il suo team ha ricevuto la visita del sociologo Antonio Castaldo e dei giovani architetti provenienti da Cremona, Teresa La Gala e Michele Ciardullo, originari la prima di Pomigliano D’Arco ed il secondo di Teggiano in provincia di Salerno,i quali con una terza socia, la cremonese Paola Ceriali hanno stabilito le loro attività nella città di Cremona«con il “Qun”ispirato alla “New Urban Question” per dare una risposta alla moda del momento contro il dilagante cementificio». Per il prossimo futuro sono ipotizzate compartecipazioni di questi attori sociali in condivise iniziative artistiche e culturali da svolgersi proprio a Cremona.
Il sociologo Antonio Castaldo ha sottolineato «l’occasione propizia per portare avanti un progetto di collaborazione che ispirato agli antichi mestieri della lavorazione del legno, delle professionalità maturate nel campo degli allestimenti di macchine da festa, obelischi e carri, delle nuove e raffinate generazioni di giovani, ormai forti degli antichi saperi a loro trasferiti, dello studio prodotto nelle attuali accademie ed università e della volontà a sperimentare nuove soluzioni, potranno coniugare antico e moderno, tradizione ed innovazione al servizio sia dell’effimero festivo e sia di una stabile ecologica e sostenibile dimensione di vita e lavoro».
Ma ora predisponiamo l’animo al godimento della Festa dei Gigli di Brusciano, 139esima edizione, dal 27 agosto al 2 settembre, con la centrale “Ballata dei Gigli” in onore di Sant’Antonio di Padova, domenica 31 agosto 2014.E quest’anno l’Associazione “Giglio Croce-Passo Veloce 2014” si presenta, così come annunciato nel giorno della questuail 6 aprile scorso, con il seguente organigramma: Presidente pro tempore, Mario Ruggiero; Presidente Festa 2014, Ciro Altea; Padrino, Dott. Rino Lippiello; Comandante, Domenico Toppi (1980); Presidente dei Festeggiamenti, Pina Guarino (a’Marcotta); Paranza Bruscianese, Uragano-Passo Veloce; Divisione musicale: C2 Band; Cantanti, A. De Stefano, M. Cozzolino, E. Ammirabile; Progettista del Giglio, Rocco Micalessi; Costruttore dell’obelisco, Bottega Bruscianese di S. Scognamiglio & Co.; Impianto audio, Raffaele Lieto; Canzoni di A. Sposito e C2 Band, “Al chiaro di luna”, “Io e te”, “La danza”. Con il preludio della sfilata dei carri allegorici “70 …Emozioni”  su progetto di Filippo Di Pietrantonio e realizzazione della “C&G” di Gerardo Di Palma. 

comments

More articles from this author

Social Web

WEB TV BRUSCIANO

Newsletter

Sponsored Ads

yt framworkyt framwork

yt framwork

COMUNICAZIONI E PUBBLICITA'

Per la tua pubblicità sul sito e giornale cartaceo puoi contattarci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se volete comunicare qualcosa alla redazione de L'Ambasciatore utilizzate il nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per richieste o comunicazioni di carattere tecnico riguardanti il sito potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per le lettere al giornale o al direttore potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DISCLAIMER

Yt FrameworkIl Giornale cartaceo e il sito d'informazione non hanno fini di lucro. La collaborazione è completamente gratuita, sotto qualsiasi aspetto, compresa quella della Direzione e Redazione.

PERIODICO DI INFORMAZIONE

Yt FrameworkRegistrazione al Roc del 11/06/2009 con numero 18394 - Registrazione al Tribunale di Nola del 21/05/2010 con numero 6/2010 - Direttore Responsabile Antonio Martignetti - Capo Redattore Teresa Anna Iannelli - Editore Associazione "La Città Invisibile" -

Contatti

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Ambasciatore utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente - Per tutte le informazioni a riguardo dei cookies in uso clicca su Privacy Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information