Login
  • Font size:
  • Decrease
  • Reset
  • Increase

Sports

Design tra carbonio e stampa 3D A Napoli il contest per i creativi del futuro

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
NAPOLI, 16 aprile 2015. Oltre che fucina di designer, l'Italia è da sempre all'avanguardia nella progettazione di materiali innovativi, dai polimeri alle fibre di ultima generazione. Nato per unire queste due vocazioni, giunge alla quarta edizione il Carbon Fiber Design Contest – Material & 3DPrint, da quest'anno  rivolto anche ai maker. La premiazione dei vincitori si terr  lunedì 20 aprile alle 17,30 presso il PAN Palazzo delle Arti di Napoli.
I PROGETTI. In gara più di 100 progetti provenienti da architetti, ingegneri e maker di tutto il mondo, dal Sud America alla Russia, dalla Turchia agli Stati Uniti.Nelle tre precedenti edizioni l'iniziativa ha avuto un fortissimo riscontro di partecipazione con oltre 1000 progetti presentati.
IL CONCORSO. Il concorso, presentato anche al Fuori Salone del Mobile di Milano si propone di sensibilizzare architetti, designer e creativi, all'utilizzo della fibra di carbonio nell'ambito dell'interior design, sfruttando e valorizzando le caratteristiche tecniche proprie del materiale e di promuovere l'utilizzo delle tecnologie di additive manufacturing, nello specifico la cosiddetta "Modellazione a Deposizione Fusa" (Fdm), nell'ambito del design e dell'artigianato. L'intento è ricercare forme inedite che si prestino ad essere realizzate con la "stampa 3D" e ne esaltino le peculiarità.
I PREMI: PROGETTI REALIZZATI "SUL POSTO". I progetti vincitori, selezionati per originalità, funzionalità e appeal estetico, saranno realizzati "sul posto", all'interno dello stesso spazio espositivo, grazie alle speciali stampanti 3D con l'utilizzo di innovativi filamenti in fibra di carbonio.
I VINCITORI. Ad aggiudicarsi il primo posto con il progetto "Origami" è un team di architetti napoletani capitanati da Desireè D'Ambrosio e composto da Lorenzo e Mario Criscitiello. Al secondo posto "Cell" del designer Nicola Bonriposi di Lecco. Terzo posto per "Quibic" di Jacopo Sollazzi, interior designer di Roma.
I PROMOTORI. Il concorso è promosso dall'azienda Olympus-FRP® Brigante Engineering Groupdiretta dall'ing. Domenico Brigante, specializzata in materiali compositi, fibre di carbonio, e nuove tecnologie al servizio dell'ingegneria e dell'architettura, in collaborazione con l'associazione "AD 3D Printing" (diretta dall'architetto Alfredo Nardiello)  tesa alla promozione dell'utilizzo della "stampa 3D", e con il patrocinio tra gli altri dell'Università degli Studi di Napoli Federico II – DICMAPI.
IL CONVEGNO. In questa occasione si terrà un convegno sul tema "Nuove tecniche di additive manufacturing e materiali innovativi per la crescita e la valorizzazioni di start-up e realtà imprenditoriali sul nostro territorio".
Apertura dei lavori ore 17.30
Domenico Brigante, CEO Olympus-FRP
Relatori
 
Susanna Moccia, Presidente Giovani Imprenditori dell'Unione degli Industriali di Napoli.
Carmine Gambardella, Direttore del Dipartimento di architettura e disegno industriale SUN e Presidente del centro di competenza Benecon.
Ignazio Crivelli Visconti,  già Professore ordinario di "Tecnologia Meccanica" presso l'Università di Napoli Federico II, Presidente del Centro Materiali Compositi.
Salvatore Cozzolino, Docente SUN, Presidente Associazione Disegno Industriale, ADI Campania.
Antonio Langella, Docente presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica, dei Materiali e della Produzione dell'Università di Napoli Federico II.
Luca Simeone,Project ManagerCittà della Scienza;
Eva Milella, Presidente IMAST scral
Antonio Popolla, Confartigianato
Amedeo Manzo, Presidente BCC Banca di Credito Cooperativo di Napoli
Alfredo Nardiello, Presidente AD3DPrinting
Ettore Nardi, Consigliere dell'ordine degli ingegneri della provincia di Napoli
Conclusioni ore 18.30
Severino Nappi,Assessore al lavoro, formazione e politiche dell'immigrazione, Regione Campania
Al termine del convegno ci sarà un aperitivo in Area Expo dove saranno esposte le stampanti 3D, i lavori dei makers e di artisti locali, per una combinazione di arte e innovazione tecnologica nei materiali.
Conclusione dell'evento ore 19.45

Comunicato Stampa

comments

More articles from this author

Social Web

WEB TV BRUSCIANO

Newsletter

Sponsored Ads

yt framworkyt framwork

yt framwork

COMUNICAZIONI E PUBBLICITA'

Per la tua pubblicità sul sito e giornale cartaceo puoi contattarci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se volete comunicare qualcosa alla redazione de L'Ambasciatore utilizzate il nostro indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per richieste o comunicazioni di carattere tecnico riguardanti il sito potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per le lettere al giornale o al direttore potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DISCLAIMER

Yt FrameworkIl Giornale cartaceo e il sito d'informazione non hanno fini di lucro. La collaborazione è completamente gratuita, sotto qualsiasi aspetto, compresa quella della Direzione e Redazione.

PERIODICO DI INFORMAZIONE

Yt FrameworkRegistrazione al Roc del 11/06/2009 con numero 18394 - Registrazione al Tribunale di Nola del 21/05/2010 con numero 6/2010 - Direttore Responsabile Antonio Martignetti - Capo Redattore Teresa Anna Iannelli - Editore Associazione "La Città Invisibile" -

Contatti

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Ambasciatore utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente - Per tutte le informazioni a riguardo dei cookies in uso clicca su Privacy Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information